Dischi

“Strega” dei Tintinnabula è il nuovo Disco della Settimana

today5 Novembre 2023 33

Sfondo
share close

“Strega” è il titolo del nuovo singolo dei Tintinnabula.  La band siciliana, formata da Nino Leone (voce), Gianni Giacalone (tastiere), Peppe Giacalone (basso) e Gaetano Denaro (batteria), fotografa così il brano: “Strega è la formula di una maledizione. La maledizione di rimanere vittime inermi di un amore torbido, crudele e autolesionista”.
“Strega” è un’opera visiva che sfida i confini della comprensione, offre un’esperienza intensa e profonda, un momento di restituzione per le anime sacrificate sull’altare dell’amore che troveranno la pace mediante l’umiliazione del corpo. Questo videoclip è un’immersione nell’arte barocca fatta di imitazione e finzione, giochi e contrasti di luce, amplificazioni mediante l’inserimento di elementi che destano sorpresa, una celebrazione del potere simbolico dell’immagine e della musica: “Il video è un racconto coinvolgente, un’ode al desiderio sommesso sotto l’influsso della “donna ammaliatrice” che elargisce incantesimi e rapisce il cuore degli attori – racconta il regista – La sua essenza è un monito sulla “vanitas,” concetto artistico che esprime la temporaneità e la futilità della vita e del piacere, così come nell’arte visiva della “natura morta.” Questo vuole essere una rappresentazione della precarietà dell’esistenza e del trascorrere inesorabile del tempo. In questo video, il tema della vanità è reso vivo attraverso una serie di simbolismi cristiani, come la carne maciullata in riferimento all’inesorabile mortalità del corpo e ai giorni della passione.
“La decollazione di San Giovanni Battista – prosegue – scena che rappresenta il desiderio di Erodiate per la testa del Santo sul vassoio d’argento, è un evento tragico e iconico che simboleggia la lotta tra la virtù e la tentazione. Il pesce, simbolo della sconfitta della morte associato a Cristo, diventa qui un simbolo del trionfo sulla morte e della resurrezione. L’uva, metafora del Figlio di Dio come la vite che dispensa grazia e salvezza, serve a sottolineare l’importanza della redenzione e della spiritualità. Il vino, come bevanda di salvezza e sangue del medesimo Salvatore per l’assoluzione dei peccati dell’anima unica via per la redenzione spirituale”.

Note biografiche: Tutto nasce nel 2002 dalla passione di 5 ragazzi (Nino Leone, Peppe Calandrino, Gianni Giacalone, Peppe Giacalone e Gaetano Denaro) di fare musica, di riuscire a trasmettere attraverso i propri testi e le proprie musiche sensazioni, emozioni e stati d’animo. Come tutte le rock band si approcciano prima ai grandi classici del rock, Led Zeppelin, Doors, ecc ma fin dall’inizio c’è la voglia di mettersi in gioco e far ascoltare le proprie idee, questa curiosità porterà nel 2003 alla produzione del loro primo album autoprodotto dal titolo “Le ossessioni”.  Il 15 giugno 2017 esce il loro primo album dal titolo “Mamacita” che si avvale anche della collaborazione del maestro “Don Backy” che ha deciso di reinterpretare insieme alla band un suo grande classico “L’immensità” interamente riarrangiato in chiave rock dalla band, collaborazione che ha portato anche alla realizzazione di un videoclip girato insieme al Don. Un’altra collaborazione è nata con Francesco Benigno noto attore siciliano protagonista di film cult come “Mery per sempre”, “Ragazzi fuori”, che si è prestato come protagonista del videoclip del singolo estratto dall’album “Mamacita” dal titolo “La voce del padrone”, brano il quale è risultato fra i vincitori del concorso nazionale “Musica contro le mafie” tenutosi a Cosenza il 15 e 16 dicembre 2017. Il 5 febbraio 2021 esce l’ultimo singolo dal titolo “Mangiafuoco”.
A distanza di due anni sta per iniziare un nuovo capitolo ricco di novità per i Tintinnabula. (Fonte: Antonio Bacciocchi)

I Tintinnabula

 

Scritto da: Nicola Civitarese

Rate it

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RImani aggiornato sulle ultime notizie

Iscriviti alla Newsletter

Informativa Privacy

©2024 Radio Saba Sound – Associazione culturale Mirabilia – Via Sandro Pertini, sn – 66050 San Salvo (CH) – Italia.

C.F./P.IVA: 02709440693 – SIAE: 202300000006 – SCF: 11/5/23 – ITSRIGHT: 11085

Saba Notizie è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Vasto (CH) n.155 del 5 dicembre 2022. Iscrizione ROC n. 40684

Direttore responsabile: PINO CAVUOTI 

La fruizione è limitata al solo uso privato e personale e non è consentita alcuna ulteriore comunicazione dei contenuti mediante Link o in qualsiasi altro modo.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
0%

RImani aggiornato sulle ultime notizie

Iscriviti alla Newsletter