Dischi

Il disco dell’estate di Edy: La spiaggia mi ammazza

today2 Agosto 2023 29 1

Sfondo
share close

Questa volta non basta una drum machine per sostenere l’urlo barbarico di Edy: con La spiaggia mi ammazza il cantautore di origine siciliana trova nei bpm accelerati del Jersey Drill una corrispondenza al battito del proprio cuore e addenta il mondo, con tutta la forza che ha in corpo.

Tassello fondamentale nella sua rivoluzione artistica questo brano rivela un’altra sfumatura del progetto, quella rap/trap/drill unita al pop punk, che Edy conosce bene grazie alle esperienze pregresse e alle passioni musicali.

La spiaggia mi ammazza racconta una storia vera, autobiografica: EDY è allergico al sole da quando, dopo un grave incidente, non produce più melanina. L’esposizione alla luce, quella che batte rabbiosa sulla spiaggia, lo “ammazzerebbe”.

La canzone, scritta insieme ad Heresia e Nry, è per Edy la sua canzone dell’estate 2023 e segue di poco più di un mese l’uscita di Samurai, un singolo dal testo tanto cinico quanto realista, tanto catastrofista quanto speranzoso, violento e ripetitivo. Un brano dal sound trap e punk, pregno di cultura urbana.

La spiaggia mi ammazza è il primo singolo di Matrice17, etichetta appena nata con sede a Catania ma radici in tutta Italia, di cui EDY è direttore artistico: un progetto che si rifà alla Dischord Records di Fugazi per promuovere pop punk, emo trap, drill e hyper pop di carattere.

Scritto da: Pino Cavuoti

Rate it

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RImani aggiornato sulle ultime notizie

Iscriviti alla Newsletter

Informativa Privacy

©2024 Radio Saba Sound – Associazione culturale Mirabilia – Via Sandro Pertini, sn – 66050 San Salvo (CH) – Italia.

C.F./P.IVA: 02709440693 – SIAE: 202300000006 – SCF: 11/5/23 – ITSRIGHT: 11085

Saba Notizie è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Vasto (CH) n.155 del 5 dicembre 2022. Iscrizione ROC n. 40684

Direttore responsabile: PINO CAVUOTI 

La fruizione è limitata al solo uso privato e personale e non è consentita alcuna ulteriore comunicazione dei contenuti mediante Link o in qualsiasi altro modo.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
0%

RImani aggiornato sulle ultime notizie

Iscriviti alla Newsletter