News

Cantieri dell’Immaginario, il festival aquilano che parla tutte le lingue: musica, danza e teatro

today3 Luglio 2023 16

Sfondo
share close

“È un festival trasversale, parla tutte le lingue: musica, teatro, danza. La cultura alla portata di tutti. E la cultura è importante perché muove e fa rincontrare le persone e così muove anche il commercio”. Queste le parole del Maestro Leonardo De Amicis, aquilano e volto noto a livello nazionale, alla vigilia dell’apertura dei “Cantieri dell’Immaginario”, la manifestazione estiva organizzata dal Comune dell’Aquila, con il coordinamento del Teatro Stabile d’Abruzzo, di cui è direttore artistico per il sesto anno consecutivo.

Dal pensiero di De Amicis emerge tutto l’impegno alla rinascita del tessuto sociale dopo il terremoto del 2009 e sottolinea: “L’Aquila, con la sua amministrazione, punta molto sulla cultura”.

Quest’anno in cartellone molti nomi del panorama nazionale e internazionale: “da Ron e l’Enemble Simphony Orchestra, che farà anche un omaggio a Lucio Dalla, fino ad arrivare a Fiorella Mannoia e Raf – continua De Amicis – ma anche spettacoli prodotti qui a L’Aquila. Tanti appuntamenti, insomma. Ce n’è per tutti”.

Il programma della settimana.

L’apertura, lunedì 3 luglio alle ore 21,30 sul palco della scalinata di San Bernardino, è affidata a Ron e l’Ensemble Simphony Orchestra con il loro tour estivo “Non abbiam bisogno di parole tour”, organizzato dalla Società Aquilana dei Concerti “B. Barattelli”. Una serata all’insegna della musica che ripercorre i 50 anni di carriera di uno dei maggiori protagonisti della musica italiana, attraverso i suoi grandi successi. Nella scaletta non può mancare un omaggio a Lucio Dalla, del quale quest’anno ricorre l’80 anniversario dalla nascita e il decennale dalla scomparsa, visto l’importante sodalizio artistico tra Ron e lo stesso Dalla.

Martedì 4 luglio alle ore 19,00, sul palco dell’Auditorium del Parco, altra location simbolo della città dell’Aquila, il Conservatorio “Alfredo Casella” propone un concerto per fiati e archi con il Sestetto Per Pianoforte E Quintetto Di Fiati- Op. 6, di Ludwig Thuille e il Gran Nonetto per Fiati e Archi, F maggiore di Luis Spohr.

Doppio appuntamento previsto per mercoledì 5 luglio: a partire dalle ore 14,00, all’Auditorium del Parco, il Teatro Stabile d’Abruzzo, in collaborazione con Fondazione Teatro Di Roma – Teatro Nazionale, presenta “Laboratorio di Fantasia”, un’iniziativa che si rivolge ai cittadini aquilani e prevede una fase laboratoriale iniziale e, alle ore 19,00, una restituzione scenica finale.

Il secondo appuntamento della giornata è invece previsto alle ore 21,30, sul palco della Scalinata di San Bernardino. Sarà il Teatro dei 99 a coinvolgere il pubblico con il suo spettacolo “Le più belle emozioni del cinema in concerto” con la voce recitante di Pino Insegno, Maurizio Trippitelli alle percussioni e Gilda Buttà al pianoforte. Sul palco anche la Schola Cantorum San Sisto, coro diretto dal M° Alberto Martinelli.

Giovedì 6 luglio, all’Auditorium del Parco, ore 19,00 andrà in scena “Nu pustino all’inferno”, spettacolo ironico e, a tratti, surreale presentato dal Teatro Stabile d’Abruzzo in collaborazione con il Centro Sociale Torrione-San Francesco, associazione culturale aquilana, svolge attività culturali e ricreative in città.

Venerdì 7 luglio, alle ore 21,30, Niccolò Fabi salirà sul palco della Scalinata di San Bernardino con il suo “Solo – TourEstate 2023”, concerto organizzato dalla Società Aquilana dei Concerti “B. Barattelli”. Il cantautore romano proporrà le sue canzoni in versione acustica, e metterà al centro il suono leggero della sua voce, accompagnato soltanto da chitarra e pianoforte.

Il week end sarà dedicato alla danza con la IV edizione del “Premio Danza Città dell’Aquila”, un evento internazionale presentato dal Teatro Stabile d’Abruzzo e dal PAQ center dell’Aquila. Sabato 8 luglio, all’Auditorium del Parco il concorso sarà dedicato alla sezione “solisti e passi a due”: dalle ore 16,30 si esibirà la categoria ‘children’ e dalle 19,00 le categorie ‘junior e senior’. Domenica 9 luglio il “Premio Danza Città dell’Aquila” si svolgerà sul palco della Scalinata di San Bernardino: alle ore 17:30 inizierà il concorso per la categoria “gruppi” e alle 21:00, oltre le premiazioni, è previsto un “Gala di Danza”. Tra gli ospiti e i giurati ci saranno, tra gli altri, Veronica Peparini, Simone Nolasco, Michele Oliva.

Il programma completo della manifestazione è disponibile sul sito www.cantieriimmaginario.it e sulle pagine Facebook e Instagram de “I Cantieri dell’Immaginario”.

I biglietti sono disponibili on-line sul sito www.cantieriimmaginario.it, sulle piattaforme www.ciaotickets.com, www.i-ticket.it per gli spettacoli proposti da Teatro Zeta, e, a L’Aquila, presso l’Infopoint alla Fontana Luminosa, rivenditore autorizzato ciaotickets.

Scritto da: Pino Cavuoti

Rate it

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RImani aggiornato sulle ultime notizie

Iscriviti alla Newsletter

Informativa Privacy

©2024 Radio Saba Sound – Associazione culturale Mirabilia – Via Sandro Pertini, sn – 66050 San Salvo (CH) – Italia.

C.F./P.IVA: 02709440693 – SIAE: 202300000006 – SCF: 11/5/23 – ITSRIGHT: 11085

Saba Notizie è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Vasto (CH) n.155 del 5 dicembre 2022. Iscrizione ROC n. 40684

Direttore responsabile: PINO CAVUOTI 

La fruizione è limitata al solo uso privato e personale e non è consentita alcuna ulteriore comunicazione dei contenuti mediante Link o in qualsiasi altro modo.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
0%

RImani aggiornato sulle ultime notizie

Iscriviti alla Newsletter